...........

" Rod, ma perché hai parlato così a quel povero vecchio? alle volte ti oDIo!" VIENI QUI, baby! "No! " si voltò e vide che Rod stava dando la caccia alla ragazza. la ragazza urlava, poi scoppiò a ridere. poi Rod l'agguantò e caddero entrambi sulla sabbia, lottando e ridendo. vide gli altri due in piedi, si ba ciavano .

arrivò al sentiero, si mise a sedere su una panchina e si tolse la sabbia dai piedi. poi si mise le scarpe. dieci minuti più tardi era in camera sua. si tolse le scarpe e si stese a letto. non accese la luce.

poi qualcuno bussò.

" Signor Sneed ? " «sì? '~ la porta s'aprì. era la padrona di casa, la signora Conners. la signora Conners aveva 65 anni, non riusciva a vedere la faccia di lei al buio. era contento di non poter vedere la faccia di lei al buio.

" Signor Sneed? " "sì?" "ho preparato un brodino. ho preparato un brodo molto buono.

Le posso portare una scodella di brodo?" " no, non lo voglio. " " ma, andiamo, signor Sneed, è un brodo buonissimo, veramente buonissimo! lasci che gliene porti una scodella! " "oh, o.k." si alzò, si accomodò su una sedia e attese.

Iei aveva lasciato la perta aperta c la luce entrava dj corridoio. una luce forte, un raggio di luce che g attraversava le gambe e il ventre. fu lì che lei piaz.

zo la mmestra. un piatto di minestra e il cucchiaio " le piacerà, signor Sneed. sono brava a fare il " grazie, " dìsse.

se ne stette lì a guardare il brodo. era color giallo piscio. era brodo di pollo. senza carne. se ne stette lì a guardare le bollicine di grasso nel brodo. rimase seduto per un po' . poi tolse il cucchiaio dal piatto e lo mise sulla credenza. poi portò il brodo fino alla finestra, sollevò la zanzariera e lo versò piano piano sul terreno. da terra si sollevò un leggero vapore. poi scomparve. rimise la scodella sulla credenza, chiuse la porta e ritornò a letto. era più buio che mai, gli piatzvd ii DUIO, li buio aveva un senso.

si mise ad ascoltare attentamente e cosi sentì l'occano. ascoltò l'occano per un po' . poi sospirò, tirò un gran sospiro e morì.

I(.X Barney le prendeva il culo mentre lei me lo succhiava; Barney finì per primo, le mise l'alluce su per il culo, lo dimenò, le chiese "ti piace 'sta mossa eh?" ma lei non potè rispondere subito. mi fece arrivare in fondo. poi bevemmo per un'ora o giù di lì. poi sul buco di culo mi piazzai io.

Barney si prese la bocca.

dopo lui tornò a casa sua. io alla mia. bevvi fino ad addormentarmi.

devono essere state le quattro e mezzo del pomeriggio, suonò il campanello. era Dan. era sempre Dan quando stavo male o avevo bisogno di dormire.

Dan era una specie di intellettuale comunista che mandava avanti un laboratorio di poesia, aveva una buona conoscenza della musica classica; aveva uno scampolo di barba e tirava sempre fuori le sue monotone battute di spirito nel corso della conversazione e, peggio ancora, ­ scrlveva versi sn r1ma.

lo guardai. "oh merda," dissi.

" stai male di nuovo, Buk ? oh, ma Buko tirerà su dell'altro muco! " com'era vero, mi precipitai in bagno e vomitai.

quando tornai era seduto sul divano con un'aria molto insolente.

" sì ? " domandai .

"beh, abbiamo bisogno di qualche tua poesia per la lettura in primavera." non mi ero mai fatto vivo alle sue letture e non m~interessavano proprio per niente ma erano anni che mi stava appresso e non sapevo come metterlo g tacere con garbo.

" Dan, non ho nessuna poesia. » "ma se una volta ne avevi degli armadi pieni." "ti spiace se do un'occhiata in quell'armadio>" " fai pure. » andai al frigorifero e ne tirai fuori una birra.

Dan stava seduto con dei fogli spiegazzati.

"vediamo, questa non è male. humm questa è una cagata! e questa è una cagata. e anche questa. hihihiii ma cosa t'ha preso, Bukowski?" ~'e che ne so." " hummmmmm. questa non è troppo male. oooh, ma questa è una cagata! e questa!" non so quante birre bevvi mentre lui faceva i suoi commenti sulle poesie. ma cominciai a sentirmi un po' meglio.

........

 

 

Download   ∟   Charles Bukowski - Compagno Di Sbronza.doc 

Par sogno - Publié dans : leggo - Voir les 0 commentaires
Mercredi 6 octobre 3 06 /10 /Oct 15:45

Ecrire un commentaire
Retour à l'accueil

Image Hosted by ImageShack.us    Image Hosted by ImageShack.us    Image Hosted by ImageShack.us    Image Hosted by ImageShack.us    Image Hosted by ImageShack.us

Commenti recenti

Octobre 2017
L M M J V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
<< < > >>
Créer un blog sexy sur Erog la plateforme des blogs sexe - Contact - C.G.U. - Signaler un abus - Articles les plus commentés